Cultura dell'accoglienza

dalla locanda al villaggio hotel

Con la classe Quinta Primaria di Calliano abbiamo incontrato la signora Maria Grazia; con il marito Fabio Ceccato e la figlia Sabrina gestisce l'albergo Aquila di Calliano.

Sono quattro generazioni che la famiglia Ceccato amministra e cura l'attività ricettiva, da quando si chiamava Aquila Nera ed era locanda e stazione di posta. Le carrozze postali arrivavano da Innsbruck, i carrettieri dormivano e facevano riposare i cavalli ripartendo all'alba della mattina successiva, dopo aver bevuto, a colazione, un brodo caldo.

La signora Maria Grazia racconta la storia degli edifici che attualmente ospitano l'albergo, il rapporto con i clienti "che devono sentirsi come a casa", come è cambiata la cultura dell'ospitalità anche con l'avvento di internet.

-

NARRARE IL TERRITORIO è un progetto di ricerca e raccolta di memorie presso gli anziani di Calliano (TN) con la partecipazione delle bambine e dei bambini delle classi V delle Scuole primarie (anno scolastico 2015-2016) e dei loro insegnanti. Consiste in un approccio laboratoriale, mediante il quale gli allievi acquisiscono gli strumenti per registrare suoni ambientali e per intervistare persone, sperimentando nuove relazioni umane in un clima sereno e spontaneo.

http://www.portobeseno.it/blog/?page_id=5951

Progetto curato da Davide Ondertoller e Sara Maino.

In collaborazione con l'Amministrazione comunale di Calliano.

Media (0 Voti)

Temi Temi

Dello stesso autore Dello stesso autore

L'ultimo falegname di S. Maria

Intervista e rielaborazione artistica realizzate con la classe I D Liceo Depero - anno scolastico 2012-2013 - progetto Narrare Borgo S.Maria Rovereto - produzione Portobeseno

marzo 2017

Cultura dell'accoglienza

dalla locanda al villaggio hotel

aprile 2017

La famiglia Demattè, artigiani del ferro.

Alla scoperta della biografia di un luogo attraverso la memoria orale.

aprile 2017